• Tania

Radistesia Olistica Russa, per tutti?

Biolocazione per tutti. Il sistema di autodiagnosi e autoguarigione dell'uomo" L’autore la Dottoressa L.Puchko ha scritto per Tutti.

Il libro descrive il sistema di (auto) diagnostica e (auto) guarigione di una persona, sviluppato dall'autore e non avendo analoghi al mondo, basato sul metodo radiestetico (biolocalizzazione) e utilizzando tutto il più prezioso dell'antica medicina orientale, i risultati della medicina moderna e della scienza fondamentale in generale, i risultati ricerca ed esperienza pratica dell'autrice e dei suoi studenti.

Questo sistema consente, prima di tutto, di identificare le anomalie patologiche del corpo invisibili e finora non registrate con qualsiasi altro mezzo, cioè di effettuare diagnosi precoci di malattie infettive, mentali, psicosomatiche e di altro tipo, per determinare le cause alla radice di queste malattie e per trovare i modi più efficaci di guarigione per una determinata persona.

Utilizzando questo sistema, puoi risolvere facilmente molti problemi pratici, come ad esempio: è possibile mangiare questo o quel prodotto, indossare questo o quel vestito, gioielli, usare questo o quel cosmetico, costruire una casa in un luogo prescelto, come sistemare i mobili in sicurezza per la salute a casa e in ufficio e altri.

La metodologia proposta è assolutamente sicura, efficace, non richiede molto tempo e denaro e ha un alto grado di affidabilità. Può essere padroneggiato e utilizzato efficacemente da quasi tutti.

Il libro è destinato a medici, biologi, scienziati, nonché a tutti coloro che desiderano essere sani e felici.

Questo libro è un aiuto educativo e scientifico per medici di tutte le specialità che sono interessati a metodi di diagnosi e trattamento non tradizionali.” Dal libro di L.Puchko Biolocazione per tutti. Medicina Multidimensionale. Mosca 1996. 1° Edizione.

Purtroppo questo libro non è stato ancora tradotto in Italiano, e in realtà ci sono altri libri della stessa autrice, che purtroppo non sono stati tradotti. Ma vediamo come possiamo fare.

Ma allora possiamo imparare tutti questo metodo? Si, tutti, come diceva la Dottoressa Puchko possono imparare.

Solo l'1-4% delle persone che per natura hanno la "sezione aurea" delle ossa (il rapporto tra la lunghezza delle ossa tubolari e il loro diametro è un multiplo del numero p) sono dotate di capacità extrasensoriali naturali. Sono in grado di percepire le frequenze sotto forma di formicolio, calore o freddo, ciascuno a modo suo. Ma ogni persona possiede capacità radiestesiche latenti (dormienti). Il risveglio cosciente dell'effetto radiestesico di solito non richiede più di 15-20 minuti. Alcuni potrebbero aver bisogno di più tempo. Dipende da come ti senti, dall'intenzione di padroneggiare questo metodo, dal grado di interesse per le cose nuove, e credo molto dal impegno personale, e dalle conoscenze, e la capacità di trasmettere di tuo insegnante.

In ogni caso, quasi tutti ottengono il risultato, naturalmente i tempi sono diversi, il successo dipende molto dal impegno personale, dalla tenacia dalla curiosità.

Come funziona il pendolo

Nel processo di lavoro con il pendolo, biotensor è necessario entrare in uno stato di quasi meditazione, almeno per me è cosi, anche osservando l’oscillazione del pendolo aiuta molto, si lavora con la mente subconscia con il biocomputer e

si concentra solo su questo problema, una attenzione totale, una centratura, e anche uno stato di neutralità, per questo si incomincia con le cose semplici, è un può come andare in auto.. prima metti la prima, la seconda e quando sei più esperto anche la sesta e cosi via.

Il pendolo è una cosa sorprendente che permette di penetrare i segreti della nostra mente subconscia.

Possiamo utilizzarlo in molti casi, per diagnosticare il biocampo personale, lavorare con la scala emozionale, trovare le cause primarie del nostro malessere, lavorare con i nodi Karmici, migliorare livello energetico, scoprire intolleranze allimentari, indivuduare le zone geopatogene, cercare oggetti smarriti, e verificare la percentuale di sucesso delle nostre scelte.

Io direi che è impossibile elencare tutte le possibilità dove possiamo lavorare con il pendolo.

Io lo chiamo “Sesto senso nella mano”

Ma che cos’e un pendolo?

Un pendolo è un peso sospeso a un filo, tenuto nella mano di un operatore radiestesico. Sembra essere tutto molto semplice, ma è dietro questo piccolo oggetto si nasconde uno dei più grandi misteri della natura umana: il segreto dell'intuizione, il sesto senso.

Q

uesto metodo ti accompagna a conoscere il tuo Maestro Interiore, e stabilire la connessione con la tua saggezza interiore.

Soprattutto in questo periodo di tempo, con tantissima informazione che arriva da tutte le parti, molti se non tutti cercano di stabilire una connessione con il Maestro Interiore, e la Radistesia Olistica della scuola Russa che io insegno, può farlo.

chiedimi informazione per iscriversi al corso in aula, oppure on line.

PROGRAMMA CORSO Radistesia
.pdf
Download PDF • 84KB

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti